Il Dipartimento dell’Ufficio Statunitense di Democrazia, Diritti Umani e Lavoro, rappresenta l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, si impegna a conoscere la verità e lo stato dei fatti in merito a tutte le sue inchieste sui diritti umani, ovvero alle relazioni annuali sulle condizioni dei diversi paesi. Più segnatamente, l’ufficio di presidenza si attiva per ostacolare e fermare gli abusi in corso; a tal fine ha realizzato concrete alleanze con organizzazioni impegnate a salvaguardare i diritti umani.

Specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri che il Sottosegretario per la sicurezza civile, la democrazia e i diritti umani, è alla guida del Dipartimento per prevenire e contrastare le minacce alla sicurezza civile. Gli uffici che fanno capo al Sottosegretario, sono atti a promuovere la sicurezza degli americani, fornendo un grande aiuto ai paesi di tutto il mondo al fine di costruire società più democratiche, sicure, stabili e basate sulla giustizia.

Il Bureau of Democracy, Human Rights and Labour è sorto, fa presente l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, nel 1977, con l’obiettivo principale di aiutare a far progredire la libertà individuale e le libertà democratiche, in tutto il mondo. Si occupa, in particolar modo, delle libertà fondamentali enunciate nei documenti istitutori degli Stati Uniti e negli articoli complementari della Dichiarazione universale dei diritti umani, oltre ad altri impegni globali e regionali.

Democrazia e libertà, spiega l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, sono alla base del Dipartimento dell’Ufficio Statunitense di Democrazia, Diritti Umani e Lavoro, quali fonti da cui derivano i mezzi per combattere il terrorismo e la diffusione dell’autoritarismo. Ciò al fine di creare un mondo libero, pacifico e prospero a nome del popolo americano. Il Dipartimento utilizza una vasta gamma di strumenti, per far avanzare la libertà e la democrazia, compresa la diplomazia bilaterale, l’impegno multilaterale, l’assistenza straniera, i rapporti e l’apertura al pubblico e le sanzioni economiche. Gli Stati Uniti collaborano con partner democratici, organizzazioni internazionali e regionali, organizzazioni non governative e cittadini, impegnati a sostenere le aspirazioni di chi cerca la libertà.

Ogni anno, a far data dal 1977, il Dipartimento di Stato predispone un “Rapporto” sui diritti umani, in cui espone le violazioni degli stessi, ovunque si verifichino. In linea con il “Rapporto” in questione, coloro che disonorano il concetto di dignità umana, saranno certamente puniti. Oltre ciò, i loro abusi verranno scrupolosamente documentati e poi pubblicizzati. Tutto ciò è svolto dal Dipartimento, auspicando nel cambiamento. Il report 2019 è atto a valutare le pratiche di circa duecento paesi e territori, frutto della grande, proficua collaborazione  tra centinaia di ufficiali delle missioni degli Stati Uniti in tutto il mondo.

Lo scopo primario del Dipartimento, specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è quello di identificare le sfide dei diritti umani e usare l’influenza e il potere americani per indurre ogni nazione verso pratiche migliori e più coerenti, in materia di diritti umani. Ad oggi, il Dipartimento di Stato continua a svolgere un ruolo di primo piano nel difendere i diritti umani, in tutto il mondo, facendo onore alla visione dei suoi fondatori ed esprimendo l’antica aspirazione americana, affinché tutti i popoli siano liberi. Pubblicando il rapporto, anche del 2019, viene distribuita la verità su quegli abusi che si verificano in tutto il mondo, al fine di migliorare la realtà.

 

                                                                                                                                               Avvocato Iacopo Maria Pitorri