Il Fondo per la difesa dei bambini (CDF), spiega l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, è un’organizzazione di difesa dei bambini che lavora per assicurare un campo da gioco paritario per tutti i bambini. Si batte in favore di linee direttive e programmi che sottraggano i bambini alla povertà, li proteggano dagli abusi e dalla trascuratezza, e assicurino a tutti loro il diritto ad un‘uguale cura ed istruzione.

Per più di quarant’anni, il CDF ha lavorato a stretto contatto con i sostenitori statali e locali dei bambini, oltre che con organizzazioni nazionali e statali al servizio dei bambini, ponendo in essere una varietà di programmi e iniziative. CDF ha lavorato per educare il pubblico sui nostri bambini a rischio e fornire loro gli strumenti necessari per esercitare pressioni sull’establishment politico per migliorare la vita dei bambini. Il Fondo per la difesa dei bambini, in buona sostanza, specifica l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, sostiene politiche e programmi per migliorare la qualità della vita dei bambini, nel tentativo di porre fine alla povertà infantile, dare a ogni bambino un inizio sano, un’esperienza di prima infanzia migliore, un livello di istruzione e condizioni di vita e famiglie e comunità sicure libere dalla violenza

Il lavoro di politica e difesa, svolto dal CDF, include la sensibilizzazione, la raccolta e l’analisi dei dati, la pubblicazione di rapporti e ricerca, l’evidenziazione di pratiche promettenti, la ricerca di miglioramenti legislativi e amministrativi e l’attuazione di politiche che favoriscono veramente i bambini più vulnerabili.

Lo scopo primario dell’organizzazione è quello di dare a tutti i bambini le opportunità di cui hanno bisogno per raggiungere il loro pieno potenziale.

Il CDF si adopera per garantire che tutti i bambini abbiano accesso alla copertura della salute fisica e comportamentale e all’assistenza specifica per i bambini, completa, economica e facile da ottenere e mantenere indipendentemente dal reddito, codice postale, luogo di nascita o stato di immigrazione. Cerca costantemente, inoltre, rappresenta l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, di eliminare politiche e pratiche educative discriminatorie, oltre alla iniqua distribuzione di risorse, che minano le pari opportunità di istruzione per tutti gli studenti (più specificamente, studenti poveri, e a basso reddito, bambini di colore, bambini con disabilità, studenti di inglese, bambini senza casa). E ancora, chiarisce l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri, il CDF lavora costantemente al fine di garantire prevenzione e trattamento più umano e riabilitativo per tutti i bambini che entrano in contatto con il sistema di giustizia minorile

Il benessere dei bambini è, senza dubbio, l’obiettivo principale del CDF.

Il Fondo per la Difesa dei bambini è nato dal Movimento per i diritti civili, sotto la guida di Marian Wright Edelman. La prima donna di colore ammessa al bar Mississippi, la signora Edelman ha diretto l’ufficio per la difesa legale e l’educazione del NAACP (National Association for the Advancement of Colored People, è una delle prime e più influenti associazioni per i diritti civili negli Stati Uniti. Fu fondata il 12 febbraio 1909 in aiuto degli afro-americani) a Jackson, Missouri. Ha lavorato con il dottor Martin Luther King Jr. come consulente per la sua campagna per poveri; ha dedicato la sua prima carriera difendere le libertà civili delle persone, che lottano per superare la povertà e la discriminazione. Nel 1969, la signora Edelman ha iniziato il Washington Research Project, uno studio legale di interesse pubblico, atto a monitorare i programmi federali per famiglie a basso reddito. Successivamente, grazie a questa iniziativa, ha fondato il Children’s Defense Fund, nel 1973.

Fin dall’inizio, il Fondo per la Difesa dei bambini ha sfidato gli Stati Uniti a migliorare i propri standard migliorando politiche e programmi per i bambini. Nel corso degli anni, l’organizzazione è diventata famosa in tutto il mondo grazie alla accurata ricerca sulla sopravvivenza, protezione e sviluppo dei bambini in tutti i gruppi razziali e di reddito e per analisi indipendenti di come le politiche federali e statali influenzano i bambini, le loro famiglie e le loro comunità.

Per decenni, il CDF ha collaborato con numerose, altre organizzazioni, oltre che con  i responsabili politici per attuare leggi che hanno aiutato milioni di bambini a realizzare il loro potenziale e sfuggire alla povertà (per aver ricevuto assistenza sanitaria, cura dei figli, nutrimento, corretta alimentazione e istruzione). .

Ciò nonostante, rammenta l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri,  nella nazione più ricca della terra, milioni di bambini non hanno ancora l’inizio nella vita di cui hanno bisogno e le opportunità per realizzare il loro potenziale. E’ necessario, pertanto, continuare, persistere nell’opera del CDF, per fornire aiuto concreto ad ogni bambino.                                                                                                                                             

                                                                                                                                               Avvocato Iacopo Maria Pitorri